Che cos’è la gluteoplastica (BBL) ?

La gluteoplastica è una procedura specializzata di trasferimento del grasso che aumenta le dimensioni e la forma dei glutei con o senza impianti. Il grasso in eccesso viene rimosso dai fianchi, dall’addome, dalla parte bassa della schiena o dalle cosce con la liposuzione e una parte di questo grasso viene quindi iniettata strategicamente nei glutei.
Con il BBL (brazilian butt lift) , il chirurgo estetico esperto può utilizzare tecniche specializzate di trasferimento del grasso per ottenere un contorno dei glutei più pieno e rotondo.

Per chi è consigliata?

La gluteoplastica può essere un’ottima opzione per migliorare la forma e le dimensioni dei glutei , inoltre permette di risolvere una serie di inestetismi come aree depresse , asimmetrie o altre irregolarità.
Il brazilian butt lift permette di aumentare il volume dei glutei e di risolvere una serie di problematiche come asimmetrie, aree depresse, irregolarità o altri inestetismi. La tecnica utliizzata dà un risultato più naturale rispetto all’impianto di protesi ai glutei, tuttavia è importante avere aspettative realistiche sull’intervento, sul recupero e sui risultati. Nei pazienti con scarsi o assenti depositi adiposi è necessario l’utilizzo di protesi.

Il giorno dell’intervento

L’intervento di brazilian butt lift può richiedere un’anestesia generale o un’anestesia locale abbinata a sedazione, a seconda della durata della procedura e del numero di zone da lipoaspirare.

Il postoperatorio

L’intervento di gluteoplastica richiede una ospedalizzazione di 24h. Dopo l’intervento è necessario l’uso di una guaina. Il recupero completo avviene generalmente dopo 1-3 settimane dall’intervento ed è necessario evitare di sedersi sui glutei nel primo periodo post-intervento.

Per maggiori informazioni

contattaci su WhatsApp

oppure compila il seguente modulo

    Le nostre sedi